Lockdown,  Netflix

NETFLIX & LOCKDOWN

Nell’era del Lockdown, in cui siamo stati tutti a casa o quasi, sicuramente anche voi avrete sperimentato questo strano fatto: il tempo passava lento e le ore sembravano diluite…

C’erano momenti in cui non sapevo davvero cosa inventarmi per far passare il tempo!

Poi all’improvviso è cambiato tutto appena Netflix è diventato il mio compagno inseparabile di quarantena. Per chi non la conoscesse, Netflix è una piattaforma di streaming TV a pagamento, che contiene una vasta scelta tra film e serie TV molto interessanti e divertenti, oltre alle novità è possibile trovare un mucchio di vecchi film e serie animate risalenti a qualche anno fa (i cartoni di quando eravamo piccoli in sostanza, se siete trent’enni come me).

LE MIE SERIE TV E FILM PREFERITI DEL MOMENTO (No spoiler):

The Kissing Booth (1 e 2 e in arrivo a breve il sequel, che pare abbia sconvolto molte persone…) è una commedia romantica che vede come protagonisti due ragazzi adolescenti. Il film diretto da Vince Marcello è basato sull’omonimo romanzo di Beth Reekles. Nonostante la critica lo abbia stroncato (sia il primo che il secondo) devo ammettere che a me è piaciuto e sì, sto aspettando esca il 3!
Bridgerton, serie TV uscita da poco, pare sia una delle serie TV più vista di sempre: in 28 giorni è stata vista da 82 milioni di abbonati – superando il primato di 70 milioni tenuto dalla serie Tv The Witcher- secondo il sito di Repubblica.it e devo dire che non l’ho trovata male… A dirla tutta, devo ammettere di averla guardata tutta in una giornata, senza fermarmi talmente mi aveva preso! Una delle cose che mi è piaciuta di più sono stati i dialoghi (io guardo le serie tv in francese non in italiano), ho adorato il linguaggio usato nel loro contesto per l’epoca in cui è ambientata la serie TV.

Credo di rispecchiare il parere di molti se dico che guardiamo film e serie tv perchè ci fanno sognare. Abbiamo bisogno di quel pizzico di evasione, perchè sappiamo che la vita reale è ben diversa da quello che vediamo sullo schermo e che spesse volte abbiamo bisogno di svagare la mente. Se il lockdown ci ha chiuso fisicamente a casa, di certo non è possibile ingabbiare le nostre menti…
Durante le 8 puntate della prima serie, noteremo oltre agli abiti meravigliosi, i tipici comportamenti del 1800, la grande borghesia di Londra, Duchi, Duchesse e regina di Londra, per poi vedere il comportamento del popolo durante i balli dove le gentil signorine dovranno trovare marito.
In Bridgerton i costumi ottocenteschi sono stati realizzati con cura e precisione, come le acconciature e le ambientazioni, e per noi ragazze è impossibile guardarla senza sognare il Principe Azzurro (che non sarebbe male assomigliasse al protagonista Simon Basset)-
Bridgerton è una serie prodotta dalla stessa creatrice di Greys anatomy, Shonda Rhimes.

Siete anche voi fan di Bridgerton? Siete in attesa di scoprire cosa succederà nella seconda serie?
Raccontatemi delle vostre serie preferite (attori compresi)

Abbiamo creato un gruppo esclusivo su Telegram : https://t.me/s/magmei, dove l’argomento principale sono gli aspetti inerenti al blog.

Seguiteci anche qui:
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCJyBmc2k20fL2PPVd7i-tHw
E-mail: info@mag-mei.com
Instagram: https://www.instagram.com/magmeii
Facebook: https://www.facebook.com/magmeii85/

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *